Parigi, strage del Bataclan nuova vittima si tratta di Stephane Hache

Il francese di 52 anni è stato trovato morto nel suo appartamento alle spalle del Bataclan. Sarebbe la vittima numero 130 degli attentati del 13 novembre a Parigi.

Le Sud Ouest afferma che la vittima è Stephane Hache, trovato cadavere nel fine settimana con una pallottola nella schiena. La finestra, che dava sul retro del Bataclan, era aperta e secondo il quotidiano è possibile che l’uomo sia stato colpito da una pallottola vagante durante lo scontro a fuoco fra i terroristi e le forze dell’ordine.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone