Milano, venerdì 20 torna iniziativa nazionale In farmacia per i bambini con Fondazione Rava

Venerdì 20 novembre, in occasione della Giornata mondiale dei Diritti, si svolgerà in tutta Italia una raccolta benefica di medicine e prodotti per l’infanzia. L’iniziativa è realizzata e promossa da Fondazione Rava Nph onlus e Comune di Milano. Migliaia di volontari e farmacisti in tutta Italia si affiancheranno nella sensibilizzazione sui diritti dei bambini. A Milano le farmacie coinvolte saranno 77. I prodotti raccolti saranno donati a 250 enti (tra i quali Case Famiglia, Comunità per minori, Comunità per mamme e figli) che aiutano i bambini che vivono una condizione di povertà sanitaria in Italia e in Haiti all’Ospedale pediatrico NPH Saint Damien. Sostengono l’iniziativa KPMG, Mellin, Solgar, Nutricia, Chicco ed Eco Eridania anche con la donazione di prodotti e il volontariato d’impresa. Parte della raccolta sarà destinata anche all’hub della Stazione Centrale in via Tonale gestito da Fondazione Progetto Arca con il Comune di Milano dove i profughi in transito da Milano ricevono la primissima assistenza per poi essere trasferiti nelle strutture di accoglienza.

Oggi a Palazzo Marino la presentazione dell’iniziativa. Anche quest’anno, Martina Colombari sarà testimonial della campagna, invitando il pubblico a recarsi nelle farmacie.

“’In famacia per i bambini’ – ha detto l’assessore alle Politiche sociali, Pierfrancesco Majorino – è una iniziativa che anche quest’anno sosteniamo con entusiasmo. È per noi una particolare occasione per salvaguardare concretamente la salute dei bambini, che racconta la storia e il lavoro di questa Fondazione da sempre impegnata nella difesa dei diritti dei più piccoli con azioni concrete e utili. Al centro di questa iniziativa ci sono i diritti dei bambini che devono essere sempre e di più al centro dell’azione della nostra Amminsitrazione che avrà presto nel Garante dell’Infanzia il punto di riferimento per l’ascolto e buone pratiche da sostenere e condividere”.

“Sono grata a tutti i partner per questo lavoro di squadra che riunisce i farmacisti in prima linea con i loro clienti, con le aziende impegnate in una giornata di volontariato d’impresa con i loro dipendenti, con i volontari, gli enti beneficiari, le Regioni e i Comuni patrocinanti, le radio e le tv, tutti insieme in un’azione comune di responsabilità sociale per portare aiuto concreto a migliaia di bambini e famiglie colpiti da povertà sanitaria in Italia tra cui molti bambini migranti”, afferma Mariavittoria Rava, presidente della Fondazione Francesca Rava – NPH Italia Onlus.

L’iniziativa si svolgerà a livello nazionale: Cosmofarma e Federfarma saranno al fianco della Fondazione in qualità di partner istituzionali; Farmindustria patrocina la Giornata, cui parteciperanno anche Federfarma Servizi, Edelman, Helan, Q8, QuEST Global, Research Now, Societe Generale, Thea Group, Zambon con la donazione di prodotti e con il volontariato d’impresa. Parteciperanno anche le Farmacie Comunali, rappresentate da Assofarm e Lloyds Farmacia Comunale.

I bambini beneficiari. Secondo i dati Istat, nel 2014 la povertà assoluta ha coinvolto il 5,7% delle famiglie e la povertà relativa il 10,3%. Grazie al contributo dei tanti volontari che hanno partecipato alla scorsa edizione nel 2014, è stato possibile donare a 182 enti beneficiari in Italia e all’Ospedale Pediatrico N.P.H. Saint Damien di Haiti 90.000 confezioni tra farmaci pediatrici da banco, alimenti per l’infanzia e prodotti baby care. Quest’anno l’obiettivo della Fondazione è ancora più grande, perché conta di aiutare oltre 250 enti su tutto il territorio nazionale impegnati nel sostegno i bambini che vivono una condizione di povertà anche sanitaria. Tra questi enti anche le associazioni che da ormai due anni sono in prima linea nell’accoglienza e nella cura di bambini migranti e delle loro famiglie (nella sola Milano sono transitati quasi 17.000 minori). Un’emergenza che la Fondazione conosce bene essendo da due anni impegnata nell’invio di team di volontari medici per l’assistenza sanitaria a bambini e donne in attesa sulle navi della Marina militare italiana dislocate nel Canale di Sicilia.

Parte della raccolta sarà inoltre destinata all’Ospedale pediatrico Saint Damien che assiste 80.000 bambini l’anno in Haiti, paese del quarto mondo dove un bambino su 3 non arriva a 5 anni.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, venerdì 20 torna iniziativa nazionale In farmacia per i bambini con Fondazione Rava Milano, venerdì 20 torna iniziativa nazionale In farmacia per i bambini con Fondazione Rava ultima modifica: 2015-11-18T17:53:22+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone