Attacchi a Parigi, Cavani preferirebbe non tornare in Francia

Il campione vorrebbe ritardare il rientro di alcuni giorni. A dirlo Alvaro Gonzalez dal ritiro dell’Uruguay a Montevideo. Cavani, attaccante del Paris Saint Germain, è rimasto molto colpito da ciò che è successo a Parigi venerdì sera.

Anche un altro giocatore cardine dei campioni di Francia, David Luiz, è sconvolto. “Non c’è niente di peggio che vedere persone che perdono la vita. Ho chiamato Parigi. Ho la mia ragazza, la famiglia e gli amici lì. Erano tristi e spaventati. Non so cosa farò, se tornerò”, ha dichiarato dal ritiro della Seleçao.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone