A Milano buone pratiche per una giustizia efficiente

“Per il quinto anno la Procura di Milano rinnova un gesto di apertura e partecipazione presentando il Bilancio di Responsabilità Sociale. Un bilancio coraggioso che apre gli uffici giudiziari alla città, rivelando un sistema che anno dopo anno migliora, risponde sempre meglio alle esigenze della città e del territorio e rende Milano un modello per l’amministrazione della giustizia”.

Lo ha affermato il Sindaco di Milano Giuliano Pisapia alla presentazione del Bilancio di Responsabilità Sociale della Procura di Milano.

“Tutto questo è stato possibile anche grazie ad un lavoro di squadra che ha messo insieme tutte le istituzioni coinvolte che hanno saputo mettere in atto le migliori pratiche al servizio dei cittadini. Penso in particolare a progetti come SemplificaMI, con la connessione tra le banche dati dell’Anagrafe, del Tribunale e della Procura, al protocollo di Intesa tra Procura, Comune di Milano e Ordine degli Avvocati contro la criminalità informatica, alla collaborazione per la formazione del personale che opera presso gli Uffici giudiziari, o ancora all’attivazione del nucleo di Polizia locale presso la Procura”, ha proseguito il Sindaco di Milano.

“Ora è necessario proseguire su questa strada e investire nel settore della giustizia. Non è una spesa improduttiva, serve a rilanciare l’economia e ad attirare investimenti”, ha concluso il Sindaco.

9 su 10 da parte di 34 recensori A Milano buone pratiche per una giustizia efficiente A Milano buone pratiche per una giustizia efficiente ultima modifica: 2015-11-13T03:31:09+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento