Vicenza, Art(H)emigra Satellite porta al Teatro Spazio Bixio una prima nazionale

Al Teatro Spazio Bixio si accendono i riflettori sulla danza con la seconda edizione di “Danse & Move”, la rassegna sulla performance d’autore ideata e realizzata da Theama Teatro. Uno spazio dedicato alle realtà emergenti e agli artisti che hanno come principale obiettivo la sperimentazione scenica attraverso il corpo, strumento d’indagine sul nostro essere nel mondo. Un ciclo di quattro appuntamenti con una danza in continua ibridazione con altre forme di espressione, e per questo più vicina alla sensibilità contemporanea. Un dialogo tra danza, suono e immagini, quello che scaturisce da “La Volta Ossea” del collettivo Art(H)emigra Satellite, in prima nazionale sabato 14 novembre alle ore 21, primo appuntamento che inaugura anche il cartellone di Corpo A Corpo, progetto di retetra i tre principali teatri della città (Bixio, Astra e Comunale) che si compone di spettacoli di danza contemporanea e teatro fisico.
Sul palco andrà in scena un assolo creato e danzato da Laura Moro in interazione con la ricerca sonora del musicista e compositore Matteo Cusinato. Un esperimento cinetico che si sviluppa come viaggio metaforico e rito di passaggio condiviso con il pubblico. L’autrice invita lo spettatore ad essere testimone di un processo alchemico di distruzione e trasformazione del proprio segno poetico.

“La Volta Ossea” è una riflessione scenica sul mutamento come possibilità, risorsa ultima dell’essere umano rispetto alla propria sopravvivenza e al senso della stessa in funzione di una continua possibilità evolutiva. Punto di partenza è la figura di Zenone: medico ed alchimista, protagonista del romanzo “L’opera al nero” di Marguerite Yourcenar, figura emblema in cui rivivono i grandi pensatori eretici del 500 per i quali opere e vita si identificano in un unico processo evolutivo che si verifica all’interno dell’uomo. Il corpo, luogo unico di fisicità e pensiero, ne è la sede: laboratorio alchemico di trasformazioni vissute in prima persona.

Laura Moro è danzatrice, coreografa ed insegnante. Ha lavorato presso numerose compagnie nazionali ed internazionali ed è stata docente di ricerca e tecnica presso diverse istituzioni di tutto il mondo. Dal 2014 è assistente del direttore Biennale Danza di Venezia, Virgilio Sieni. Attualmente cura progetti in cui danza e ricerca scenica sono strumenti di indagine sull’essere umano in relazione a territori e paesaggi. Collabora dal 2007 con Matteo Cusinato – musicista. Dal loro sodalizio artistico nasce Art(h)emigra Satellite collettivo, luogo di incontro e dialogo tra arti, età ed etnie con sede a Zephiro – Castelfranco Veneto.

La rassegna di “Danse & Move” proseguirà sabato 12 dicembre con il duplice appuntamento di Manfredi Perego, che si esibirà nella prima regionale di “GRAFICHE DEL SILENZIO”, progetto coreografico vincitore del prestigioso Premio Equilibrio Roma 2014: un interessante lavoro che ibrida la forma morbida del corpo in un’arte marziale giapponese tramutando in un segno concreto tracciabile sulla scena; in seconda serata “HORIZON”, indagine profonda legata al corpo, al suo flusso energetico nello spazio, alla ricerca di un paesaggio immaginario.
Gli appuntamenti di “Danse & Move” sono realizzati con il sostegno del Circuito Regionale Arteven e si inseriscono nell’ambito della stagione “Mai così vicini” – la decima edizione di “Teatro Elemento” – dello spazio-off del Comune di Vicenza, affidato dall’Assessorato alla Crescita per la parte artistica e organizzativa a Theama Teatro. La rassegna è realizzata con il contributo della Fondazione Antonveneta e della Banca San Giorgio Quinto Valle Agno, con il patrocinio dell’Amministrazione provinciale e in collaborazione con Rete Veneta Piccoli Spazi Teatrali, TvA Vicenza e Biblioteca Civica Bertoliana.

I biglietti (intero 10 euro; ridotto 8 euro) sono disponibili a partire da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo al botteghino del teatro, ma si consiglia sempre la prenotazione. Agli abbonati di Teatro Comunale e Teatro Astra è riservato un biglietto speciale 7 euro previa prenotazione obbligatoria.
Abbonamento unico a 28 euro alla rassegna “Danse & Move” ancora disponibile fino a venerdì 13 novembre presso gli uffici di Theama Teatro.

Per informazioni e prenotazioni:
info@spaziobixio.com
Tel. 0444 322525 (da lunedì a venerdì, dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18)
Mob. 345 7342025 (sabato e festivi dalle 10 alle 18)
www.spaziobixio.com – www.corpoacorpo.it

Promo dello spettacolo: https://www.youtube.com/watch?v=aGVgI2YDVnc

Calendario appuntamenti Danse & Move:

Sabato 14 novembre – Laura Moro e Matteo Cusinato | LA VOLTA OSSEA
Sabato 12 dicembre
– Manfredi Perego | GRAFICHE DEL SILENZIO Premio Equilibrio 2014 + HORIZON (studio)
Sabato 23 gennaio – Valentina Dal Mas | ARKAR + Marianna Miozzo | LITOST-THE OTHERNESS
Sabato 5 marzo – Tommaso Monza e Claudia Rossi Valli | MARY’S BATH

9 su 10 da parte di 34 recensori Vicenza, Art(H)emigra Satellite porta al Teatro Spazio Bixio una prima nazionale Vicenza, Art(H)emigra Satellite porta al Teatro Spazio Bixio una prima nazionale ultima modifica: 2015-11-12T02:47:45+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone