La Dea americana arresta il figlioccio del presidente venezuelano Nicolas Maduro

Insieme all’uomo è stata arrestata anche un nipote di sua moglie, Cilia Flores. I due sono stati arrestati dall’agenzia antidroga americana Dea a Port-au-Prince, Haiti, mentre scaricavano 8 quintali di cocaina diretta verso gli Usa.

Da ottobre avrebbero negoziato con un narcotrafficante honduregno, in realtà un collaboratore Dea. I due arresti rilanciano le ipotesi sull’esistenza di una rete di narcos al vertice del governo di Caracas.

9 su 10 da parte di 34 recensori La Dea americana arresta il figlioccio del presidente venezuelano Nicolas Maduro La Dea americana arresta il figlioccio del presidente venezuelano Nicolas Maduro ultima modifica: 2015-11-12T07:41:07+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento