Verona, in viaggio sulla Msc Opera scomparsa la vicentina Rosanna Rossato di 75 anni

La pensionata vicentina di 75 anni, residente a Verona, sembra scomparsa nel nulla durante una crociera. La donna si era imbarcata a Venezia martedì scorso a bordo della Msc Opera. Rosanna Rossato pare fosse molto malata, particolare che potrebbe averla spinta a un gesto drammatico, come lasciano pensare tre lettere lasciate in casa prima di partire in crociera.

Il gruppo di amici, che aveva partecipato al viaggio organizzato, è arrivato a Genova. Lei non era scesa assieme al resto della comitiva. L’ultima volta era stata vista a cena, sabato sera. La sua assenza è stata segnalata al personale di terra di Msc Crociere, che ha chiesto ai colleghi a bordo della nave di andarla a chiamare.

Fuori dalla cabina aveva lasciato regolarmente i suoi bagagli con una cartellina che riportava i numeri di cellulare della figlia e del compagno. Quest’ultimo, coetaneo di Rosanna Rossato, è andato subito a casa della donna e ha trovato le tre lettere d’addio.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone