Ardenno, incidente in Norvegia morta la guida alpina Pietro Biasini

L’uomo di 33 anni di Biolo, frazione di Ardenno, ha perso la vita mentre si trovava con un amico in vacanza. Pare che i due fossero impegnati nella scalata ad un ghiacciaio. All’improvviso, una lastra di ghiaccio avrebbe ceduto e Pietro Biasini sarebbe precipitato nel vuoto che non gli ha lasciato scampo.

Il trentenne di Ardenno era diventato guida alpina da poco. Nel settembre del 2013, da aspirante guida, aveva incontrato l’assessore regionale Antonio Rossi nell’ambito della manifestazione per la consegna dei diplomi alle nuove guide.

0
SHARES
0