Tromba d’aria su Lamezia Terme: alcuni voli dirottati su Brindisi

62

Domenica mattina di maltempo nel Catanzarese. Una tromba d’aria ha investito, attorno alle 12.30, Lamezia Terme e comuni limitrofi provocando disagi alla circolazione dei mezzi e notevoli danni che hanno richiesto l’intervento dei Vigili del fuoco. Diversi i danni provocati dal maltempo: allagamenti, piccoli smottamenti, alberi divelti, tetti di palazzi scoperchiati, automobili distrutte.

Oltre ai vigili del Comando di Catanzaro, distaccamento di Lamezia Terme, sono intervenuti anche il distaccamento volontari di Taverna insieme alle squadre di Soverato e ai volontari di Martirano e Girifalco. Le squadre di soccorritori sono state mobilitate da tutta la provincia per poter far fronte alle richieste d’intervento.

Il maltempo ha causato disagi anche all’aeroporto di Lamezia Terme, dove alcuni voli sono stati dirottati a Brindisi. Mentre i tetti di palazzi divelti dal forte vento in alcuni casi hanno colpito le auto parcheggiate in strada sotto le abitazioni.