Il matrimonio è sempre e comunque un viaggio meraviglioso, parola di wedding planner

3629

Negli ultimi mesi il settore matrimoni in Italia e nel resto del Mondo ha dovuto convivere con le restrizioni legate alla pandemia. L’ambito cerimonie e ricevimenti ne ha risentito, ma nonostante questo la voglia di vivere, di affrontare il matrimonio è immutata. Il matrimonio è sempre è comunque un viaggio meraviglioso, parola di wedding planner.

Tiziana Etoschi

“Siete audaci, creativi ed eleganti con un pizzico di eccentricità. Desiderate un evento magnifico ed inclusivo in cui sia immancabile il divertimento insieme a chi amate”. È l’invito di Tiziana Etoschi, esperta wedding planner che lavora solo con fornitori pro LGBTQ+, garantendo ai clienti un’esperienza unica, piacevole e serena. Tiziana Etoschi è attivamente impegnata tant’è che una parte dei compensi viene devoluta all’Associazione NO GENDER che lavora in favore della comunità LGBTQ+ e delle minoranze in genere. “Credo fortemente che l’amore sia amore e perché amo essere attiva e non solo dire di esserlo!” sottolinea l’imprenditrice.

Qualificata wedding planner, Tiziana si impegna da anni per rendere unico il momento in cui una coppia corona il suo sogno sia nel caso in cui gli sposi conoscono esattamente la loro visione e hanno necessità di un supporto per realizzarla sia se necessitano di chi li aiuti ad osare e programmare fin dall’inizio il loro giorno più bello.

“Creo per le coppie il progetto basato sul loro modo di vivere l’amore” racconta alla redazione Tiziana Etoschi. Le ascolta e le supporta in tutte le fasi della progettazione fino all’ultimo minuto della festa. Quella del wedding planner è una missione prima ancora che una professione. E l’Etoschi la vive con grande intensità, partecipazione e professionalità. C’è un lato umano dietro un matrimonio, non è solo e soltanto un evento.

“Amo vedere negli esseri umani la gioia e quel senso di libertà che brilla negli occhi. Nel mio lavoro lo stimolo più grande è quello di vedere il sorriso sul loro volto – si confessa – e vederli divertiti e rilassati durante tutto il viaggio che facciamo insieme fino al SI!”.

Per Tiziana Etoschi la pianificazione e l’organizzazione sono il suo lavoro da tanti anni. Infatti nel suo percorso professionale ha organizzato eventi aziendali collaborando con grandi nomi nel mondo del business. Ha poi fatto una scelta importante. “Il desiderio di entrare ancora più in contatto con i miei clienti mi ha fatto fare la svolta nel mondo del matrimonio e degli eventi privati” spiega.

La sua capacità pratica, la sua crescita nel mondo dello stile e del design, fanno di lei oggi una wedding planner completa ma costantemente alla ricerca di innovazione e crescita professionale e personale per dare sempre il meglio.

Ha un grande desiderio. “Contribuire attivamente perchè ogni essere umano possa guardare negli occhi la persona che ama qualunque sia il sesso e possa urlarlo al mondo liberamente. Per questo mi dedico all’organizzazione di matrimoni per coppie omosessuali – ammette -, non solo affiancadole durante il processo di pianificazione e design, ma dando un contributo attivo per sensibilizzare ed educare gli operatori del wedding all’inclusività e all’uguaglianza di genere”.

“Ho fatto nascere l’Associazione No Gender per creare una grande famiglia di fornitori del wedding LGBTQ friendly in tutta Italia e per contribuire all’educazione all’inclusione e all’eguaglianza nella società, nelle scuole e nelle famiglie”.