San Donà e Portogruaro. Gratis posto in spiaggia con ombrellone alle neo mamme

Un grande incentivo al turismo e anche alla maternità. Un posto in spiaggia con ombrellone per la durata di 15 giorni alle donne che partoriranno da giugno a dicembre negli ospedali di San Donà e Portogruaro.

Si tratta del progetto “Vieni a partorire nel Veneto Orientale e ti regaliamo il mare”, nato dalla collaborazione tra Ulss4 e Unionmare Veneto, con il contributo della Banca San Biagio del Veneto Orientale. Lo scopo è quello di promuovere i benefici per mamma e bambino trasmessi dal sole e dal mare e al contempo l’attività svolta dai punti nascita aziendali. Il 5 giugno, all’ospedale di Portogruaro, è stato consegnato il primo “beach pass”: la neo mamma ha detto che trascorrerà i giorni di relax nella spiaggia di Caorle.

Nel momento della dimissione ospedaliera, dunque, alle partorienti verrà consegnato, se lo vogliono, un “Beach pass” che permetterà loro di usare gratuitamente un ombrellone in una spiaggia a scelta tra Bibione, Caorle, Eraclea mare o Jesolo per 15 giorni. Le neo mamme potranno anche scegliere se utilizzarlo nell’estate 2019 o nell’estate 2020.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin