Anche in caso di Brexit non servirà il visto per andare a Londra

Sempre che alla fine ci sia la Brexit, gli effetti per i cittadini europei saranno mitigati. Infatti il Parlamento Ue ha approvato l’esenzione dall’obbligo del visto per i cittadini britannici.

I sudditi di Sua Maestà, dopo la Brexit, potranno visiteranno l’Ue liberamente, a condizione che anche i cittadini dell’Unione godano dello stesso diritto. Il testo è stato approvato a Bruxelles con 502 voti a favore, 81 contrari e 29 astenuti.

Serve solo un ulteriore passaggio. Dovrà ora essere adottato formalmente dal Consiglio Ue. Le nuove regole si applicheranno dal giorno successivo all’uscita di Londra dall’Europa.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin