Frate Mario Chiarello nuovo Ministro Provinciale dei Frati Minori di Calabria

E’ Frate Mario Chiarello il nuovo Ministro Provinciale dei Frati Minori di Calabria. L’attuale parroco della Chiesa di Sant’Antonio a Commenda di Rende (Cosenza) è stato eletto nelle scorse ore dai confratelli.

Padre Mario, 40 anni di Cirò Marina (Crotone), ha preso i voti giovanissimo entrando nell’ordine monastico cattolico dei frati minori di San Francesco. A Commenda di Rende, nella Chiesa di Sant’Antonio, Mario Chiarello ha promesso solennemente a Dio di rispettare i principi della castità, della fraternità estesa a tutti gli esseri del creato e della minorità intesa come sottomissione completa e come assoluta povertà.

“Figlio primogenito del medico Gennaro Chiarello e della professoressa Graziella Aloisio, Mario si è diplomato al Liceo Scientifico “Ilio Adorisio” di Cirò con il massimo dei voti, così come a pieni voti ha superato gli esami del primo anno della Facoltà di Farmacia, presso l’Università di Arcavacata, alla quale si era poi iscritto. La sua fanciullezza e la sua adolescenza sono scivolate via in mezzo agli agi, mentre, per il suo futuro di adulto, una zia paterna, farmacista, gli aveva assicurato la disponibilità di una farmacia. Dal papà, Gennaro, Mario aveva ereditato la passione per le motociclette e per lo sport in genere, tant’è vero che gioca bene al calcio e che ha frequentato anche una palestra di karate, diventando cintura marrone. Tuttavia, hanno sottolineato i genitori e la sorella Carmen, Mario ha sempre aborrito ogni forma di violenza e di sopraffazione e non ha mai litigato con nessuno”. E’ quanto si legge in un’intervista pubblicata da ilcrotonese.it nel 2001. Auguri a Padre Mario per il suo nuovo incarico.

 

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin