Milano. Sportello unico edilizia: compilazione delle pratiche online

Meno carta e meno code d’attesa. Ora per la presentazione di alcune pratiche edilizie, cittadini e professionisti potranno usufruire dei nuovi servizi online del Comune invece di recarsi allo Sportello unico di via Bernina.

In particolare si potranno trasmettere online: certificazioni e dichiarazioni di conformità degli impianti ai sensi del DM 37/2008 (per impianti di produzione dell’energia elettrica, di protezione contro le scariche atmosferiche, impianti radiotelevisivi e antenne, impianti di riscaldamento e di climatizzazione, idrici e sanitari, per la distribuzione e l’utilizzazione di gas, di protezione antincendio e tutti quelli previsti dal DM 37/2008); progetti della rete interna di fognatura relativi a reti interne ai fabbricati esistenti, oltre a modifiche e richieste di allacciamento; comunicazioni di messa in esercizio di ascensori e montacarichi;
certificati relativi alle destinazioni urbanistiche e ai diritti edificatori secondo il Piano di governo del territorio. Per accedere ai servizi online è necessario iscriversi alla piattaforma impresainungiorno.gov.it tramite SPID o PIN della Carta nazionale dei servizi o della Carta regionale dei servizi. Una volta effettuato l’accesso, l’utente viene reindirizzato allo Sportello unico per l’edilizia online del Comune di Milano dove può compilare le pratiche necessarie, e in seguito pagare bollo e diritti di segreteria attraverso il sistema di pagamenti della Pubblica Amministrazione PagoPa. Se richiesto, infine, si sarà apposta la firma digitale delle pratiche. L’utente ha a disposizione due videotutorial per scoprire in maniera semplice tutti i passaggi.

“Siamo ben consapevoli che dobbiamo migliorare la rapidità della gestione delle pratiche rendendo migliore l’esperienza sia per i professionisti sia per chi lavora negli uffici comunali – dichiara l’assessore all’Urbanistica Pierfrancesco Maran -. L’informatizzazione delle procedura è la via maestra e questi servizi, che seguono la riorganizzazione dello Sportello unico degli scorsi mesi, sono da apripista alla completa digitalizzazione”. “Il lancio di questo nuovo servizio disponibile online – commenta l’assessore alla Trasformazione digitale e Servizi civici Roberta Cocco – s’inserisce nel complessivo piano di trasformazione digitale che vede coinvolti in maniera trasversale tutti gli assessorati. Continuiamo a lavorare in maniera costante e condivisa per semplificare, attraverso il digitale, il rapporto tra cittadini, professionisti e Pubblica Amministrazione”.

Lascia un commento