Fontanafredda. Marius Haprian ha ucciso l’artigiano Alessandro Coltro

E’ stato arrestato il presunto omicida dell’artigiano ucciso a Pordenone. Pare che il presunto omicida stesse per fuggire. I carabinieri hanno sottoposto a fermo Marius Haprian.

Il cittadino romeno di 48 anni è ritenuto il presunto assassino di Alessandro Coltro, l’artigiano di 48 anni freddato con un colpo di pistola alla testa il 25 settembre in un cespuglio nei pressi del parcheggio di un centro commerciale a Fontanafredda, in provincia di Pordenone. L’uomo avrebbe confessato durante un interrogatorio.

Sarebbe anche stata recuperata l’arma, una pistola calibro 22. Il presunto assassino avrebbe spiegato agli inquirenti il movente dell’omicidio, una rapina finita male. La vittima, infatti, aveva con sé 15 mila euro in contanti, che sono stati rapinati dal romeno.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin