Milano. Americana ferisce un passante con un drone in piazza Duomo

In piazza Duomo la Polizia Locale ha fermato e denunciato una giovane responsabile di aver ferito un passante con un drone. Alcuni cittadini hanno chiesto aiuto agli agenti.

I cittadini erano preoccupati per la presenza di un drone che volava sopra piazza Duomo. Il drone, manovrato maldestramente, in fase di atterraggio ha provocato il ferimento al volto di un passante.

Gli agenti, intervenuti subito dopo la segnalazione, hanno prestato i primi soccorsi all’infortunato, poi trasportato al pronto soccorso in codice verde, e hanno identificato la responsabile dell’accaduto: una turista americana di 31 anni. La donna è stata denunciata per lesioni e sanzionata per violazione al regolamento Enac e al codice della navigazione. Il drone è stato posto sotto sequestro penale.

Lascia un commento