Trema ancora Montecilfone: scossa di magnitudo 3.2

Va avanti incessante lo sciame sismico in Molise. Una nuova scossa di terremoto di magnitudo 3.2 è stata registrata nella piccola regione.

L’epicentro è stato rilevato vicino a Montecilfone (Campobasso). Domenica un’altra scossa di magnitudo 3.1 era stata segnalata vicino a Larino.

Sono all’incirca 210 i terremoti localizzati nell’area dal 14 agosto. Di questi 24 sono di magnitudo uguale o superiore a 2. Il più forte è di magnitudo 5.1. Grande apprensione tra i molisani per la terra che continua a tremare senza sosta da una settimana.

Lascia un commento