Sei motivi per prenotare una villa privata per la tua prossima vacanza in Sicilia

Hai mai pensato che prenotando una villa anziché un hotel in Sicilia, avresti risparmiato? IsulaSicilia ha analizzato le differenze sotto il punto di vista qualitativo e dei costi, riguardanti una vacanza di una settimana in Sicilia, trascorsa soggiornando in una villa con piscina o in un hotel con piscina.

Considerando che i costi per arrivare e spostarsi in Sicilia non variano a seconda del tipo di alloggio (di solito volo + noleggio auto), è stato deciso di concentrarci sui costi del cibo e dell’alloggio. Quindi per il soggiorno negli hotel, è stata considerata la colazione inclusa, un pasto leggero per il pranzo e la cena in una pizzeria o in una trattoria, mentre per i soggiorni in villa è stata considerato colazione, pranzo e cena come self-catering. Quindi effettuando la fornitura presso un supermercato, e includendo un paio di colazioni con granita siciliana e brioches, un paio di pranzi in spiaggia e un paio di cene all’aperto.

Attraverso i grafici e gli schemi presenti in questa analisi è possibile capire meglio l’indagine effettuata. L’analisi si riferisce al mercato “Sicilia” nel suo insieme. Sono stati analizzati i dati del segmento “camera e colazione” di hotel con piscina, a seconda del numero di persone con durata media di una settimana. Per i soggiorni più brevi, solo di pochi giorni, i due tipi di strutture non sono paragonabili, in quanto le ville non sono disponibili per meno di una settimana di soggiorno. Per l’analisi dei prezzi degli hotel sono state effettuate ricerche su Trivago e Booking.com. Per l’analisi dei prezzi delle ville si è fatto riferimento alle medie ponderate in base alla capacità massima delle varie proprietà attualmente presenti nel portafoglio immobiliare di IsulaSicilia.com.

analisi costi per cibo in villa

 

april

april + food

august

 

Lascia un commento