Presso il monastero di San Magno in Fondi si terrà Shalom

Giovedì 23 agosto alle ore 21.00 presso il monastero di San Magno in Fondi (Latina), in via Valle Vigna, si terrà l’incontro “Shalom”. Sarà ospite l’attore e scrittore Moni Ovadia in dialogo con l’arcivescovo di Gaeta Luigi Vari. Si tratta del secondo appuntamento di Dabar Estate 2018, il cammino diocesano di riscoperta delle parole e della Parola. La serata sarà accompagnata dalla musica del Quizás Duo.

Salomone Ovadia, detto Moni, è nato nel 1946 a Plovdiv (Bulgaria). Una lunga carriera come attore teatrale, drammaturgo, scrittore, compositore, conduttore e autore radiofonico, la sua opera è volta al recupero e alla rielaborazione del patrimonio artistico, letterario, religioso e musicale degli ebrei dell’Europa orientale. È stato direttore artistico di teatri e festival, vincitore di numerosi premi per le sue opere e il suo impegno, laureato honoris causa in Lettere e Comunicazione, scrittore di numerosi saggi sull’ebraismo.

Dabar continuerà sabato 22 settembre alle ore 19.00 presso il monastero di San Magno a Fondi (LT) con l’incontro “Donna”, ospite il filosofo Massimo Cacciari. Info su www.arcidiocesigaeta.it/dabarshalom o comunicazioni@arcidiocesigaeta.it.

Lascia un commento