Cristiano Ronaldo fa impazzire il traffico a Verona

Sbarca a Verona il marziano Cristiano Ronaldo. In previsione di Chievo-Juventus di sabato 18 agosto, possibile debutto del lusitano nella Serie A, la viabilità subirà modifiche ed interventi straordinari.

La polizia municipale scaligera ha approntato un maxi-piano per traffico e parcheggi, prevede l’arrivo al Bentegodi di almeno 32 mila spettatori, da tutto il Nord Italia e anche dall’estero. Il match è in programma alle ore 18, ma è possibile che i tifosi affollino già dalla mattina la zona del quartiere dello stadio. Per questo il mercato settimanale sarà sgomberato in anticipo rispetto al consueto orario, per permettere un regolare afflusso dei supporter.

I Vigili hanno predisposto un dettagliato piano dei parcheggi, con 60 tra agenti ed ufficiali in servizio già dalla prima mattina. L’obiettivo è convogliare il maggiore numero di veicoli nei park attorno al Bentegodi, deviando poi auto e bus in altri parcheggi come piazzale Guardini, via Città di Nimes e quelli del centro. I tifosi organizzati della Juve saranno posizionati nella Curva Sud e avranno a disposizione i parcheggi A e B. All’esaurimento dei parcheggi intorno al Bentegodi, il quartiere sarà chiuso al traffico (tranne che per i residenti) e sarà creata un’area pedonale tra la stazione ferroviaria di Porta Nuova e Piazzale Olimpia; qui transiteranno solo i mezzi pubblici.

Lascia un commento