In Austria crollano le richieste d’asilo

Le richieste d’asilo in Austria sono al minimo. Non succedeva dal 2011. Vienna nella prima metà del 2018 ha ricevuto un numero basso di richieste d’asilo.

Sono state esattamente 7.098 le domande registrate tra gennaio e giugno 2018. Lo scorso anno nello stesso periodo le richieste erano state 12.673 e nel 2015 erano 28.311. Il 59% delle richieste inoltrate agli uffici competenti riguardano persone di sesso maschile, il gruppo più consistente è quello dei siriani, seguito dagli afghani.

Le domande di minori non accompagnati sono state 297, di queste 31 da minori sotto i 14 anni. I siriani hanno ricevuto risposta positiva nel 90% dei casi, mentre gli afghani solo nel 48% dei casi.

Lascia un commento