Rovigo. Il carabiniere Antonio Modica travolto e ucciso da un mezzo pesante

Un grave lutto ha colpito l’Arma dei Carabinieri. Accorso con una pattuglia dopo la segnalazione di un’autocisterna che, per un guasto, stava sversando liquido sulla carreggiata, un carabiniere è stato travolto da un mezzo pesante ed è morto.

La tragedia si è consumata nei pressi di Rovigo. Il capoequipaggio, Antonio Modica, 55 anni, era impegnato nei rilievi quando è stato investito da un camion.

Il ministro della Difesa Elisabetta Trenta ha espresso il suo cordoglio alla famiglia dell’appuntato scelto Modica. Tantissimi i messaggi di cordoglio postati in queste ore sui social media.

Lascia un commento