È morto a 86 anni Salvatore Ligresti

Salvatore Ligresti, imprenditore e uomo d’affari tra i più famosi d’Italia, è morto ad 86 anni. Nato in Sicilia e trasferitosi a Milano, costruì una fortuna grazie a investimenti e partecipazioni nelle principali società italiane.

Nel corso degli anni è stato tormentato da numerosi scandali giudiziari. A lungo a capo della galassia assicurativa Fonsai aveva tre figli: Giulia Maria, Gioacchino Paolo e Jonella.

Se n’è andato in un ospedale milanese. Dopo la condanna a 6 anni per falso in bilancio e manipolazione del mercato per Fonsai a Torino, a novembre 2017 era arrivata un’altra condanna a 5 anni e 100 mila euro di multa per la vicenda Premafin con l’accusa di aggiotaggio.

Lascia un commento