Roma. Rimozione grandi dehors dell’ex Cafè Veneto

Il Municipio ha disposto e dato esecuzione alla rimozione dei due grandi dehors dell’ex Cafè Veneto in via Veneto 118. Le due strutture avevano una superficie di complessivi 184 metri quadri.

Erano state realizzate in ferro e con rivestimenti in travertino e vetro ed erano state autorizzate nel 2007. Nel 2016, a causa di una consistente morosità pregressa nel pagamento dei canoni di occupazione suolo pubblico, gli uffici municipali adottavano il provvedimento con il quale veniva dichiarata la decadenza della concessione O.S.P. e s’imponeva la contestuale rimozione dei due manufatti.

Contro il provvedimento i gestori hanno promosso ricorso al TAR Lazio, che l’ha respinto. Anche l’ulteriore ricorso al Consiglio di Stato è stato respinto e sono state accolte le motivazioni addotte dall’Amministrazione comune di Roma.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin