Modena. Lanceny e Kemoke tra gli accompagnatori di Vado a scuola con gli amici

Sono Lanceny e Kemoke, due ragazzi africani poco più che ventenni richiedenti protezione internazionale e al mattino, due volte alla settimana, ad accompagnare gli alunni che si recano a piedi alla scuola elementare Gramsci. I due giovani, provenienti rispettivamente da Mali e Senegal, ospitati in città nei Centri di accoglienza straordinaria gestiti dalle cooperative L’Angolo e Caleidos, hanno preso parte come volontari al progetto di mobilità sostenibile alternativa all’auto “Vado a scuola con gli amici” organizzato dalla scuola primaria Gramsci.

È iniziata nella mattinata di martedì 24 aprile la loro nuova attività in veste di accompagnatori dei bambini i quali non hanno perso l’occasione per porre tante domande ai nuovi arrivati che ogni martedì e venerdì, partendo dal parco XXII aprile, affiancheranno genitori e nonni nell’accompagnamento a scuola degli alunni sui percorsi casa scuola. A partire dai prossimi giorni, anche altri due richiedenti asilo parteciperanno al progetto garantendo la loro presenza nel punto di ritrovo situato al centro Torrenova.

L’attività si inserisce in un percorso di collaborazione avviato tra la primaria Gramsci e il Centro stranieri del Comune di Modena. Anche altri richiedenti protezione internazionale saranno impegnati in attività di volontariato all’interno della scuola.

Lascia un commento