Milano. Ecco il Plogging la prima corsa che ripulisce la città

Una corsa speciale lungo le sponde del Naviglio, per unire sport e senso civico. Questo lo spirito alla base dell’evento che Retake Milano ha annunciato a Palazzo Marino.

L’appuntamento è per sabato 28 aprile alle ore 9: i blocchi di partenza ideali sono fissati davanti alla chiesa di San Cristoforo, sull’Alzaia Naviglio Grande, dove, grazie a Retake Milano e Retake Buccinasco Verde Pisello e Milano da Vedere si darà il via al primo ‘plogging’ milanese. Quattro chilometri da ripulire grazie ai sacchetti biodegradabili e ai guanti offerti da Amsa. Tutti gli iscritti avranno anche a disposizione una maglia e dei guanti da ‘Verde Pisello – La Casa dei Trop Runner’, partner dell’iniziativa e specializzato in abbigliamento per runner.

“Abbiamo accolto con rapidità la richiesta di Retake Milano per la concessione del patrocinio – spiega l’assessore Lorenzo Lipparini (Partecipazione, Cittadinanza attiva e Open data) – perché abbiamo riconosciuto subito in questa iniziativa l’alto valore sportivo, culturale e partecipativo. La corsa in programma sabato è un ottimo esempio di come mettere in circolo energie civiche per migliorare la città in cui viviamo. È con questo spirito di amministrazione aperta e condivisa che proponiamo a tutti i cittadini di attivarsi e stipulare patti di collaborazione per la cura dei beni comuni, contribuendo così ad accrescere la qualità della vita nei quartieri”.

L’evento è stato organizzato in diverse località italiane ed è un’idea importata dalla Svezia, così come il suo nome (“plocka upp” in svedese significa “raccogliere”). Oltre al patrocinio del Comune di Milano, la speciale corsa è accreditata al “EUGREENWEEK, città verdi per un futuro più verde” promosso dalla Commissione Europea, e ha ottenuto il patrocinio gratuito dei comuni di Buccinasco e Corsico, che saranno attraversati dai runners.

Insieme a Milano saranno tante le città italiane che inviteranno i cittadini a partecipare all’iniziativa di Retake. Ecco il calendario completo.

– Taranto: 25 Aprile, ore 9:00, Villa Peripato

– Grottaglie: 25 Aprile, ore 9:00, Piazza Principe di Piemonte

– Milano/Buccinasco: 28 Aprile, ore 9:00, Chiesa di San Cristoforo sul Naviglio
– Palermo: 28 Aprile, ore 10:00, Parco della Salute

– Roma (Appio Latino Tuscolano): 28 Aprile, ore 10:00, Parco degli Acquedotti
– Roma (Torresina): 29 Aprile, ore 9:00, Viale I. Montanelli

– Roma (Dragoncello): 29 Aprile, ore 9:00, Viale O. Fattiboni

– Napoli: 29 Aprile, ore 10:00, Orto Botanico

– Agrigento: 29 Aprile, ore 10:00, Porticciolo San Leone

– Bari: 29 Aprile, ore 10:30, Piazza Enrico de Nicola (Modugno)

– Brescia: 27 Maggio, ore 10:00, Via del Castello.

Lascia un commento