Lazio beffata dall’amaro epilogo, la Juve vince in zona Cesarini

Il Napoli stava quasi stappando lo champagne. Poi in zona Cesarini è arrivata la grande giocata di Paulo Dybala. Al 93′ la Juventus trova la vittoria 1-0 contro la Lazio, beffata dall’amaro epilogo. Su entrambe le squadre ha pesato l’impegno di Coppa Italia.

La Juventus festeggia tre punti preziosi per la corsa scudetto. Al 20’ Lazio vicina al gol. Su cross di Luis Alberto dalla destra, stacco di testa di Milinkovic parato a terra da Buffon. Tre minuti dopo il capitano devia in angolo una rasoiata di Immobile. Al 29’ Banti ferma il gioco per un fallo di Rugani su Radu prima che il colpo di testa di Lukaku finisca nella porta della Lazio.

Ritmi più elevati nel secondo tempo. Al 17’ la Lazio reclama un rigore per un intervento di Benatia su Leiva. Al 48’ arriva il colpo di Dybala che si fa largo in area fra Luis Felipe e Parolo e firma la vittoria della Juventus che conclude con Chiellini al posto di Dybala.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin