Milano. Palazzo Marino al fianco di chi si prende cura degli animali

Il Comune di Milano si pone al fianco di chi si prende cura degli animali del territorio. Palazzo Marino ha stanziato 60 mila euro a favore delle attività a carattere continuativo svolte nel 2017.

Si tratta di una misura di sostegno per salvaguardare il prezioso lavoro delle numerose associazioni senza scopo di lucro che, a Milano e nell’area metropolitana, si occupano di gestire direttamente rifugi per animali abbandonati, del recupero, accoglienza e cura di animali selvatici e d’affezione, della diffusione di iniziative di sensibilizzazione, dei controlli su possibili maltrattamenti e della gestione dei gatti di colonia.

Grazie alla loro capillarità nel territorio, infatti, nonché alla passione dei volontari che ne fanno parte e alla capacità di intervenire reattivamente in ogni momento, queste associazioni costituiscono un supporto indispensabile per il lavoro dell’Amministrazione. Per concretizzare l’erogazione dei contributi sarà pubblicato un avviso pubblico. A ogni soggetto partecipante potrà essere assegnato un contributo economico massimo di 12 mila euro.

donazione sangue animali

Lascia un commento