Val Bormida. Trovato corpo nel bosco: era lì da due anni

Ossa umane e brandelli di vestiti. Sono stati trovati nei boschi della Val Bormida nell’entroterra di Savona. A fare l’orrenda scoperta sono stati dei cacciatori durante una battuta di caccia.

Sul posto sono giunti il medico legale e i Carabinieri. I militari hanno eseguito i rilievi di legge ed avviato le indagini. Al medico sono toccati i primi accertamenti che poi proseguiranno in laboratorio. Da un primo esame i resti erano in quel luogo da almeno 2 anni. Potrebbero appartenere ad una persona scomparsa nella zona.

cacciatore

Lascia un commento