Irma Giorgi uccisa a Fonte di Campo di Vallefiorana: attenzione sul nipote

Irma Giorgi è stata trovata morta con una ferita da taglio alla gola in casa a Fonte di Campo di Vallefiorana, una frazione di Ascoli Piceno. Il cadavere è stato scoperto da una coppia di parenti dell’anziana, marito e moglie, che abitavano con la donna di 70 anni, insieme al proprio figlio. Tutti e tre sono stati ascoltati a lungo dai Carabinieri del Comando provinciale di Ascoli Piceno e dal pm di turno, Mara Flaiani. Le attenzioni degli investigatori si concentrerebbero proprio sul ragazzo, affetto da problemi psichici e a quanto risulta in cura psichiatrica. L’anziana uccisa era sua zia.

accoltellamento

A lanciare l’allarme al 112 sono stati i genitori del ragazzo, ma quando l’ambulanza è giunta sul posto, per la settantenne non c’era nulla da fare. La ferita alla gola sembra compatibile con un colpo di coltello. Sarà l’autopsia a sciogliere ogni dubbio.

Lascia un commento