Roma. Condono edilizio: pratiche più snelle e tempi ridotti

L’obiettivo del Campidoglio è azzerare il numero delle pratiche inevase mediante il coinvolgimento di un numero maggiore di dipendenti di Risorse per Roma e attivare un procedimento di semplificazione attraverso l’utilizzo di specifiche modulistiche di autocertificazione da parte del cittadino. Questi gli obiettivi principali dell’Assessorato all’Urbanistica per accelerare l’iter istruttorio delle pratiche di condono che gravano gli uffici.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento