Incendio nel consolato russo di San Francisco

Sergej Lavrov è su tutte le furie. “Gli Stati Uniti sono una diretta minaccia alla sicurezza dei nostri diplomatici” dichiara a seguito della richiesta dell’Fbi di effettuare controlli nel consolato russo di San Francisco. Mosca prepara una “dura risposta”.

Intanto nel consolato si è sviluppato un incendio. A quanto pare i diplomatici hanno dato fuoco ai documenti per evitare che finiscano in mano statunitense.

Si tratta di un momento di altissima tensione tra l’amministrazione Trump e il presidente Vladimir Putin, che sembra avere fatto tornare indietro le lancette degli orologi alla guerra fredda.

9 su 10 da parte di 34 recensori Incendio nel consolato russo di San Francisco Incendio nel consolato russo di San Francisco ultima modifica: 2017-09-02T00:03:10+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento