Una Ragazza per il Cinema: tutto pronto per la finalissima

Al via le ultime selezione in Sicilia, della 29a edizione del concorso nazionale di bellezza e talento ‘Una Ragazza per il Cinema’, in programma a Messina e a Giardini Naxos, da dove saranno elette, anche qui, le ragazze che andranno a rappresentare la Sicilia, alla finalissima nazionale, che si svolgerà, dal 7 al 12 settembre prossimo in Sicilia, con ultima serata l’11, presso uno dei monumenti più belli dei beni dell’Unesco, secondo per dimensioni in Sicilia,  il Teatro Antico di Taormina.

Sabato 2 settembre, alla finalissima regionale, in Piazza Municipio a Giardini Naxos, ospite il grande coreografo Garrison Gary Gordon Rochelle.

Federica Battaglia 23 anni, Belinda Martori 17 anni e Martina Finocchiaro 22 anni, tutte di Catania elette a Nicolosi e Beatrice Giuffrida, premio Scuderia Targa Florio, si aggiungono alle altre ragazze che rappresenteranno, nella finale nazionale, la Sicilia. Una Ragazza Per il Cinema, per aspiranti modelle – afferma il patron Antonio Lo Prestisi differenzia da ogni altro Concorso, perché non punta alla ricerca esclusiva della bellezza femminile, ma tende ad individuare attraverso le numerose selezioni, elementi nuovi dotati di talento, personalità e dalle precise caratteristiche professionali per essere proposte nel Mondo dello Spettacolo, della Moda, del Cinema, della Pubblicità e della Televisione”.

“Il nostro evento – aggiunge l’altra patron nazionale Daniela Eramo è il primo concorso nel suo settore che offre realmente alle concorrenti opportunità di crescita professionale nei vari settori dello spettacolo. Grazie alle collaborazioni strette in ogni ambito del mondo dello spettacolo.” La serata che ha dato spazio anche allo spettacolo, è stata condotta da Ernesto Trapanese.

9 su 10 da parte di 34 recensori Una Ragazza per il Cinema: tutto pronto per la finalissima Una Ragazza per il Cinema: tutto pronto per la finalissima ultima modifica: 2017-09-01T00:14:45+00:00 da Lucio Di Mauro
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento