Pescara. Trentenne morta sotto al tunnel che dovrà ospitare il mercatino etnico

Una donna di 34 anni del luogo è stata rinvenuta senza vita a Pescara sotto al tunnel che dovrà ospitare il mercatino etnico nei pressi della stazione ferroviaria. La donna si era allontanata da casa e i familiari hanno presentato la denuncia di scomparsa.

La presenza del corpo della trentenne è stata segnalata alla polizia ferroviaria dalle persone che dormono nel tunnel, ritrovo di senza-tetto, prostitute e tossicodipendenti. Era senza documenti e aveva nella borsa dei farmaci. A quanto pare era sottoposta a cure per problemi di salute. Per il medico legale la morte è avvenuta per cause naturali. La donna è stata riconosciuta sul posto dai familiari.

Lascia un commento