Anche Vicenza protagonista della Route2 du Panathlon

Vicenza protagonista della Route2 du Panathlon, la manifestazione ciclistica che sta coinvolgendo una trentina di soci dei Club del nord Italia in un percorso di 579 km – montagnoso nella prima parte e pianeggiante in quella finale – al via lunedì 28 agosto da Bressanone con traguardo finale di Lido di Venezia sabato 2 settembre.

Le città interessate dall’evento sono Bressanone, Bolzano, Trento, Riva del Garda, Peschiera del Garda, Verona, Vicenza, i Colli Euganei con Montegrotto, Chioggia e la parte sud della laguna fino al Lido di Venezia.

La tappa, che giungerà in piazza dei Signori a Vicenza oggi pomeriggio, a partire dalle 17, prende il via questa mattina da Peschiera del Garda, transitando poi per Verona e passando per la zona di Soave.

Sono 120 i km della tappa vicentina. Domani i ciclisti lasceranno la città con destinazione Padova-Montegrotto Terme.

La Route2 du Panathlon ha ottenuto il patrocinio del Comune di Vicenza e del Comitato Provinciale del CONI oltre che dei Comuni toccati dalla manifestazione. La tappa vicentina è organizzata da Panathlon Club Vicenza in collaborazione con Rangers, società del Gruppo Battistolli, e l’assessorato alla formazione del Comune di Vicenza.

Obiettivo della manifestazione è sottolineare l’importanza della creazione di percorsi ciclistici attrezzati e soprattutto di piste ciclabili, intese non solo quali strutture in grado di garantire una maggiore sicurezza a chi circola su due ruote, ma anche alla luce del fatto che negli ultimi anni si sta sviluppando una nuova forma di turismo “sano”, quella appunto in bicicletta.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento