L’Isis lancia minacce contro il Papa e l’Italia

I terroristi islamici minacciano Papa Francesco e l’Italia, mediante i canali ufficiali dell’Isis sia attraverso sedicenti simpatizzanti sulle piattaforme meno accessibili, nascoste nel web.

Papa Francesco viaggi

“Arriveremo a Roma” sostiene un terrorista facendo a pezzettini un’immagine di Bergoglio, in un filmato di 6 minuti pubblicato dal network dell’Isis al Hayat Media Center nel quale vengono distrutte le statue di Cristo, della Madonna, spezzate le croci e strappata la foto del Pontefice all’interno di un luogo di preghiera cattolico.

Lascia un commento