Effetto Trump: dimezzata immigrazione clandestina dal Mexico

Nei primi 7 mesi del 2017 i clandestini fermati alla frontiera con il Mexico sono stati 126.472, con un calo del 46% rispetto allo stesso periodo del 2016. Lo rende noto una fonte dell’amministrazione Trump, poche ore prima dell’arrivo del tycoon in Arizona per un comizio a Phoenix e una visita alla zona di frontiera di Yuma.

In aumento il numero di arresti di clandestini o stranieri che hanno violato il loro status migratorio: +44%.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento