Terremoto Ischia. A Casamicciola morta Lina Cutaneo

Venticinque feriti e un morto. E’ il primo bilancio del sisma. A Casamicciola la situazione più critica con Lina Cutaneo morta dopo essere stata colpita da calcinacci caduti dalla chiesa di Santa Maria del Suffragio. E’ la prima vittima accertata. Tre persone sono state estratte vive dalla macerie di una casa, mentre tre bambini, dei quali uno ha sette mesi, sono stati individuati e si sta lavorando per salvarli. Salvata anche una donna anziana risultata poi ferita. Al momento risulta dispersa anche un’altra donna.

9 su 10 da parte di 34 recensori Terremoto Ischia. A Casamicciola morta Lina Cutaneo Terremoto Ischia. A Casamicciola morta Lina Cutaneo ultima modifica: 2017-08-22T01:03:34+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento