Il terremoto di Ischia è di magnitudo 4, anzi per l’Ugs magnitudo 4.3

L’Usgs aveva parlato da subito di magnitudo 4.3. Giallo sulla classificazione della magnitudo del terremoto che ha colpito Ischia. Nelle prime ore l’Ingv ha parlato di magnitudo 3.6, troppo basso alla luce dei crolli e della devastazione.

Terremoto ad Ischia

Dopo mezzanotte, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha rettificato dalla magnitudo di 3,6 a quella di 4.0. Il nuovo valore è riportato sul sito dell’Istituto e si riferisce alla magnitudo calcolata sulla base della durata dell’evento (MD). Il precedente valore di 3.6 si riferiva invece alla magnitudo locale (ML). I sismologi del Centro Nazionale Terremoti dell’Ingv sono al lavoro per calcolare il valore definitivo.

Il presidente dell’Ingv Carlo Doglioni spiega che “da quello che sappiamo finora il terremoto è di origine tettonica e non vulcanica. Casamicciola è nota per i terremoti: nel 1883 se ne verificò uno di magnitudo 5.8 che fece 2.300 morti”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Il terremoto di Ischia è di magnitudo 4, anzi per l’Ugs magnitudo 4.3 Il terremoto di Ischia è di magnitudo 4, anzi per l’Ugs magnitudo 4.3 ultima modifica: 2017-08-22T00:58:01+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento