Sport. Un minuto di silenzio per Gulotta e Russo

Lo sport italiano osserverà in queste ore un minuto di silenzio per i connazionali Gulotta e Russo uccisi nell’attentato a Barcellona. “Un minuto di silenzio in occasione di tutte le manifestazioni sportive che si disputeranno in Italia nel fine settimana per onorare la memoria di Bruno Gulotta e Luca Russo”.

È quanto ha chiesto il presidente del Coni Giovanni Malagò a tutte le federazioni italiane per ricordare le vittime del terrorismo islamico.

Lascia un commento