Milano. A Ferragosto vicinanza e solidarietà

Milano non dimentica chi è più fragile neanche a Ferragosto. I servizi predisposti dall’assessorato alle Politiche sociali saranno attivi anche nel lungo ponte del 15 agosto. Operatori e volontari si prenderanno cura delle persone anziane e con disabilità che potranno chiamare il numero verde 800.777.888 in funzione tutti i giorni dalle 8 alle 19. Al numero è possibile richiedere per sé o per un anziano in difficoltà interventi di assistenza domiciliare tra cui pasti a domicilio, spesa e accompagnamento per visite mediche e altre piccole commissioni, aiuto domestico, igiene personale e della casa.

Dall’inizio di giugno sono state più di 12 mila le prestazioni effettuate e di queste più di 9 mila negli ultimi 10 giorni. Il pasto a domicilio resta l’intervento più richiesto (5.500 consegne) dalle persone anziane che ogni giorno in questo modo ricevono anche la visita di un operatore o di un volontario.

Il lavoro degli assistenti sociali continuerà anche presso il Centro Aiuto Stazione Centrale di via Ferrante Aporti che, tutto l’anno, è il punto di riferimento per le persone senza fissa dimora che cercano un posto letto per la notte e per conoscere i servizi che la città offre: mense, guardaroba, docce, ambulatori medici, biblioteche. Il Centro Aiuto Stazione Centrale è aperto dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 20 (il sabato e la domenica, dalle 10 alle 18). Il giorno di Ferragosto il Casc sarà aperto dalle 8.30 alle 20.

Tra le varie iniziative del giorno di Ferragosto molti saranno i pranzi e i momenti di socialità nei luoghi che ogni giorno accolgono persone in difficoltà. Alcuni di questi momenti saranno all’Opera Cardinal Ferrari, alla Casa della Carità, in via Saponaro dai Fratelli di San Francesco, al Pio Albergo Trivulzio, e nel nuovo centro dei City Angels in via Lombroso dove sono accolti 160 clochard di varie nazionalità e una ventina di migranti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano. A Ferragosto vicinanza e solidarietà Milano. A Ferragosto vicinanza e solidarietà ultima modifica: 2017-08-13T01:13:13+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento