Roma avrà la sua Cittadella dello Sport

Il prossimo settembre sarà inaugurato l’impianto sportivo del Comitato Italiano Paralimpico grazie all’accordo sottoscritto tra Roma Capitale e Eur S.p.a., il cui Consiglio di Amministrazione ha deliberato di concedere in comodato d’uso gratuito in favore di Roma Capitale l’area di sua proprietà, relativa al Complesso Sportivo Tre Fontane.

E’ un impianto dedicato allo sport per disabili, dove potranno allenarsi anche gli atleti paralimpici, un progetto già interamente realizzato ma che attendeva l’apertura.

Il comodato d’uso avrà durata di un anno e alla scadenza si procederà al trasferimento di proprietà a Roma Capitale e quindi all’acquisizione da parte della stessa della struttura. Qualora non fosse possibile arrivare all’acquisizione per quella data, si procederà con una locazione con determinazione del canone a norma di legge.

Lascia un commento