Milano. Terminato il restyling di Piazza Beccaria

Terminato il lavoro di restyling e valorizzazione di Piazza Beccaria, iniziato nel 2012 con la pedonalizzazione della piazza e del tratto di via compreso tra l’ingresso di Palazzo del Capitano e il percorso che conduce a corso Vittorio Emanuele.

L’intervento ha riguardato 7 mila mq di superficie e ha consentito di mettere in connessione le due aree, privilegiandone l’aspetto pedonale e restituendo gli spazi alla fruizione sociale. Il restyling ha consentito inoltre di valorizzare la Chiesa San Vito al Pasquirolo, caratterizzata da elevato valore architettonico.

In particolare i lavori, realizzati a scomputo oneri da Corso Vittorio Emanuele 2428 retail srl – rappresentata del suo Amministratore unico Guglielmo Tabacchi – e progettati dall’architetto Francesca Marsan, titolare dello Studio Archeias, hanno visto il ripristino di un punto di sosta storico attorno alla statua di piazza Beccaria grazie alla posa di aiuole, alberi e panchine, oltre ad un nuovo impianto di illuminazione notturna. La piazza è stata portata a quota del marciapiede precedente con massello di pietra, così come il passaggio tra le due aree, segnate da cordoli e parigine di nuova posa e rivestite in granito Montorfano per dare continuità agli spazi. Anche Largo Corsia dei servi è ora illuminata da nuovi pali a LED. Sono stati inoltre posati nuovi stalli per biciclette, implementate le aree a verde, e dotate le aiuole di impianti di irrigazione.

Lascia un commento