Milano. Variazione bilancio comunale 2017

Variazione di assestamento del bilancio finanziario 2017. La Giunta Sala ha approvato lo schema, che sarà discusso nei prossimi giorni in Consiglio comunale, che certifica alcune modifiche degli stanziamenti in entrata e spesa rispettando gli equilibri e gli obiettivi di finanza pubblica. Le previsioni assestate 2017 indicano un equilibrio di 3,350 miliardi di euro tra entrate e uscite (rispetto ai 3,371 miliardi del previsionale 2017).

Milano Palazzo MarinoNell’assestamento si registra una flessione delle entrate correnti per 36 milioni di euro: all’appello mancano alcuni trasferimenti statali, come i 7 milioni di euro di contributo compensativo IMU-Tasi e 9 milioni di euro in meno sul Fondo di solidarietà comunale 2017. Tra le entrate previste e non incassate ci sono 20 milioni di euro, che saranno rendicontate nel 2018 e riguardano le sanzioni da Codice della strada precedenti al 2012 in via di recupero da parte di Equitalia.

I segnali positivi nelle entrate correnti arrivano da maggiori dividendi delle aziende partecipate dal Comune. In particolare si registrano 8,5 milioni di euro in più rispetto alle previsioni da Sea e 1,3 milioni di euro in più da A2a, oltre all’incasso di 6,7 milioni di euro di quote arretrate del Fondo di solidarietà comunale.

Lascia un commento