Huawei P10 must della stagione, novità e confronti con gli altri top gamma

L’estate è una sorta di spartiacque per gli iphone e i prodotti tecnologici. Con l’arrivo dell’autunno i principali brand si apprestano a lanciare nuovi modelli. Intanto gli appassionati di telefonia e mobilità, si godono i top gamma: Galaxy S8, Galaxy S8 Plus, iPhone7, iPhone7 Plus, Huawei P10 e Huawei P10 Plus. Quest’ultimo smartphone è il must di questa stagione, un prodotto di nicchia messo in vendita dal costruttore di Shenzen. L’apparecchio compete alla pari con Apple e Samsung.

Huawei 10 Plus

Pesa 165 grammi. Lo smartphone Android si tiene in tasca facilmente, è sottile, non scivola e si maneggia bene. Dispone di un lettore di impronte digitali. Ha un display da 5,5 pollici con una risoluzione Quad HD da 2560 x 1440 pixel e 16 milioni di colori. La sua fotocamera ha un sensore da 20 megapixel. Scatta foto con risoluzione di 4992 x 3744 pixel. Si possono realizzare video in 4K con una risoluzione finale di 3840 x 2160 pixel.

E’ veloce e prestante grazie ai 6 giga di RAM. Il processore è un Kirin 960; sul Huawei P10 Plus gira un Android 7.0 Emotion UI 5.1 Nougat. La batteria arriva a 3750 mAh e permette anche di farne un uso intenso. Si carica in pochissimo tempo. In 30 minuti arriva al 50%.

Huawei P10

Huawei P10

E’ il fratello minore del 10 Plus (sia per prezzo che per prestazioni) ma è sempre un top gamma invidiabile. Huawei P10 ha uno schermo con una diagonale di 5,1 pollici con risoluzione Full HD pari a 1920×1080 pixel, densità pixel per pollice di 432ppi, con tecnologia LCD IPS. E’ protetto da vetro Gorilla Glass 5 con finitura 2,5D.

Ha un processore nella scocca HiSilicon Kirin 960, SoCocta-core con 4 core Cortex-A73 a 2,4GHz e 4 core Cortex-A53 a 1,8GHz. La memoria RAM è pari a 4GB, mentre sul fronte dell’archiviazione troviamo 64GB di memoria interna, espandibili con microSD sino a 256GB.

Huawei P10 ha uno scatto di elevata qualità, grazie alla tecnologia realizzata in collaborazione con Leica. Nella parte posteriore ci sono 2 fotocamere, la prima da 12 megapixel con sensore a colori RGB e la seconda in bianco e nero da 20 megapixel. Con Huawei P10 si possono scattare foto con il flash integrato e registrare video in 4K a 30 fps. Nella fotocamera anteriore di Huawei P10 è presente un sensore da 8 megapixel con apertura focale f/1.9, che può rilevare se si stia scattando un selfie da soli o in compagnia e registrare video in Full HD a 30 fps.

Iphone 7, Iphone 7 Plus e i nuovi nati

Gli amanti dei telefoni ultramoderni attendono con trepidazione le novità di Apple. C’è molto interesse verso le nuove versioni aggiornate e innovate sia di iPhone 7 sia della sua versione top iPhone 7 Plus, in vendita dall’autunno dello scorso anno, con riscontri notevoli.

A settembre sono attesissimi iPhone 7S e 7S Plus. A fianco a loro il nuovo gioiellino: l’iPhone 8. Sarà una data importante per Apple che festeggia il decimo anniversario dell’iPhone.

Molta curiosità sulle caratteristiche di iPhone 7S e 7S Plus. I modelli S di norma non differiscono parecchio dai loro predecessori. Entrambi supporteranno la ricarica wireless e avranno maggiore resistenza all’acqua.

Il design di iPhone 7S e 7S Plus non dovrebbero presentare molte differenze rispetto ai modelli precedenti. Anche se chi ha maggiori capacità di spesa indubbiamente virerà su iPhone 8.

Samsung

Tra le novità in arrivo il Galaxy Note8 la cui presentazione è prevista per fine agosto a Berlino durante la fiera IFA 2017. La generazione di Galaxy Note si presenta di solito come una versione modificata di poco del top gamma di Galaxy S. Galaxy Note8 dovrebbe essere parecchio simile al Galaxy S8. Si attende anche la versione Plus che dovrebbe ricalcare – con qualche modifica – il Galaxy S8 Plus.

La caratteristica che distingue i dispositivi Galaxy Note da quelli Galaxy S è la presenta nei Note di una S-Pen, la penna capacitiva integrata nella cover usata per prendere appunti sul display del phablet. Con la S-Pen progettata per Galaxy Note7, Samsung garantirà agli utenti una migliore gestione delle note con la nuova app Samsung Notes.

Samsung Galaxy S8 dispone di un pannello di 5.8 pollici. Galaxy S8 Plus ha un pannello più ampio da 6.2 pollici. Tutti e due hanno l’Infinity Display con risoluzione WQHD+. Il Galaxy Note 8 avrà lo stesso display Infinity ma più grande.

Galaxy S8 e il Plus dispongono di 4GB di RAM e 64 GB di memoria interna. Le stesse capacità dovrebbe essere riproposta nel Galaxy S8.

Galaxy Note8 potrebbe conservare il medesimo comparto fotografico di S8 e S8+ con un sensore principale posteriore da 12 megapixel con tecnologia Dual-Pixel, OIS, apertura focale F1.7 e pixel grandi 1.4um e nella parte frontale un sensore da 8 megapixel con autofocus, apertura F1.7.

E’ possibile che il Galaxy Note8 sarà il primo smartphone Samsung ad avere una configurazione Dual Camera posteriore.

9 su 10 da parte di 34 recensori Huawei P10 must della stagione, novità e confronti con gli altri top gamma Huawei P10 must della stagione, novità e confronti con gli altri top gamma ultima modifica: 2017-07-12T00:11:11+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook4Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento