Roma mette in sicurezza 82 mila alberi a rischio

In queste ore il Campidoglio è impegnato a firmare i contratti per la potatura e la messa in sicurezza di 82 mila alberature di Roma. Gli interventi sono il risultato di un bando europeo per un valore di 3,5 milioni di euro.

potature alberiL’assessore Pinuccia Montanari spiega che si tratta del “primo tassello di un percorso finalizzato a garantire un’attenzione costante e puntuale per i 330 mila alberi della città. Partiamo dalle situazioni più critiche, ma stiamo lavorando per estendere il raggio d’azione”.

La giunta Raggi intende invertire “la rotta dopo anni di incuria e di abbandono, garantendo un’oculata programmazione e assoluta trasparenza nelle procedure. Creiamo le condizioni per ristabilire la normalità all’insegna di una pianificazione strategica” aggiunge l’assessore capitolino.

Lascia un commento