Nicotera. Catturato il boss Pantaleone Mancuso detto l’ingegnere

Arrestato dai Carabinieri il presunto boss della ‘ndrangheta Pantaleone Mancuso, 56 anni, detto “l’ingegnere”, esponente di spicco dell’omonimo clan di Limbadi, latitante da oltre un anno.

arresti

Mancuso è stato individuato in una zona di campagna nella frazione montana di Nicotera nel Vibonese. L’arresto è stato eseguito dai militari di Joppolo e Nicotera e del battaglione “Cacciatori”. Il presunto boss deve scontare un residuo di pena di un anno.

Lascia un commento