Poirino. Quarantenne veglia la mummia della madre morta a febbraio

Il corpo della donna di 74 anni si presentava mummificato. La settantenne è morta almeno da febbraio. I suoi resti sono stati trovati nella sua abitazione di Poirino.

soccorsi

Accanto al corpo c’era il figlio di 49 anni in stato confusionale. A compiere la macabra scoperta sono stati i Carabinieri, allertati dalla compagna dell’uomo che ne aveva denunciato la scomparsa. Le indagini sono coordinate dal pm della procura di Asti, Donatella Masia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Poirino. Quarantenne veglia la mummia della madre morta a febbraio Poirino. Quarantenne veglia la mummia della madre morta a febbraio ultima modifica: 2017-06-27T00:28:34+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento