Preiscrizione ai corsi base delle Scuole d’arte e dei mestieri romane

Via libera sino al 15 luglio, e dal 4 settembre fino ad esaurimento posti, alle richieste di preiscrizione ai corsi base delle Scuole d’arte e dei mestieri romane. La prima fase, terminata il 4 giugno, era dedicata a chi non si era mai stato iscritto prima, mentre dal 5 giugno e fino a completamento posti, le preiscrizioni sono aperte anche a chi ha già frequentato le lezioni. Per i corsi avanzati e di perfezionamento le preiscrizioni si apriranno a settembre.

Scuola ArteFotografia. Erboristeria. Ceramica. Lavorazione del vetro. Mosaico. Pittura. Affresco. Arazzo. Scultura. Restauro. Moda. Web design. Ci sono anche i corsi che insegnano a costruire un bel giardino, o anche un orto urbano, o a fare incisioni e diventare orafi, e molto altro ancora. Tantissime le chances offerte dalle 4 scuole capitoline, la Scuola Arti Ornamentali, Scuola Ettore Rolli, Scuola Nicola Zabaglia, Scuola Scienza e Tecnica, per imparare tecniche raffinate e metodi di lavoro. Arti, appunto, e mestieri.

Scuole d’arte e dei mestieri: come presentare la domanda

Può essere presentata ad un solo corso, e soltanto nel caso in cui rimangano posti vuoti e dopo aver verificato che il calendario delle lezioni non si sovrapponga, è possibile iscriversi ad una seconda specialità.

I corsi si tengono dal lunedì al venerdì nella fascia oraria compresa tra le 15 e le 21. Possono iscriversi tutti coloro che abbiano superato l’età della scuola dell’obbligo. Per gli stranieri è richiesto il permesso di soggiorno valido.

9 su 10 da parte di 34 recensori Preiscrizione ai corsi base delle Scuole d’arte e dei mestieri romane Preiscrizione ai corsi base delle Scuole d’arte e dei mestieri romane ultima modifica: 2017-06-07T00:23:43+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento