Genova. Cadavere sul divano per 5 mesi vegliato dal figlio con problemi psichici

Choc a Genova dove un cinquantenne ha provato a camuffare l’odore di putrefazione con deodoranti e candele. A fare la macabra scoperta i Carabinieri chiamati dai vicini che aveva sentito l’uomo inveire contro il padre di 88 anni, poi risultato morto da 5 mesi per infarto.

soccorsi

Il figlio, con problemi psichici, non ne aveva denunciato il decesso. Il corpo era sul divano del soggiorno.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin